Organi collegiali

Organizzazione scolastica

Gli organi collegiali sono organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche a livello territoriale e di singolo istituto. La funzione degli organi collegiali è diversa secondo i livelli di collocazione: è consultiva e propositiva a livello di base (consigli di classe e interclasse); è deliberativa ai livelli superiori (consigli di circolo/istituto,Collegio dei Docenti).
Il regime di autonomia scolastica accentua la funzione degli organi collegiali.

Titolo Consiglio di Circolo

Questo organo collegiale è composto da tutte le componenti della scuola: docenti, genitori, studenti e personale amministrativo, di variabile da 14 a 19 componenti secondo gli alunni iscritti. Ogni rappresentanza viene eletta all’interno della sua componente mediante consultazioni elettorali, regolarmente effettuate all’interno dell’istituto.
Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questi organismi ed è diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto. Le elezioni per i consigli di circolo/istituto si svolgono ogni triennio.
Riferimento normativo art. 8 del Decreto Legislativo 297/1994.
E’ l’organo “politico” della scuola, si riunisce regolarmente per indicare le linee di indirizzo per le attività e per le scelte generali di gestione e di amministrazione. Adotta il POF, approva il Programma Annuale, il calendario scolastico, le uscite didattiche ed i viaggi d’istruzione oltrechè i progetti a pagamento.
L’attuale Consiglio di Circolo, in carica per il triennio 2012/2015, è così composto:
QUALIFICA COGNOME E NOME CLASSE E/O SEDE
PRESIDENTE De Rosa Massimiliano Sc. Primaria Via degli Oleandri
DIRIGENTE
SCOLASTICO
Paola Di Napoli
GENITORI Capanna Andrea Sc. Primaria Via degli Oleandri
Baldini Silvano Sc. Primaria Via degli Oleandri
Milizia Alessia Sc. Primaria Via degli Oleandri
Gelsomini Valentina Sc. Infanzia Via degli Oleandri
Mele Simona Sc. Primaria Via degli Oleandri
Cervoni Angela Sc. Primaria Via Verdi
Brito Sonia Sc. Primaria Via degli Oleandri
Di Carlo Massimo
Soave Caterina
Sede di Via Verdi i
ATA Sede di Via Verdi
DOCENTI Amodeo Maria Concetta Sede di Via degli Oleandri
Stronati Enrica Sede di Via Verdi
Zurlo Patrizia Sede di Via Verdi
D’Andrea Rosa Sede di Via Verdi
Zucchi Anna Maria Mirella Sede di Via degli Oleandri
Mazzone Elisabetta Sede di Via degli Oleandri
Lovato Marina Sedi di Via degli Oleandri
Iuliucci Franca Sede di Via Verdi


Titolo Giunta Esecutiva

 

Prepara i lavori del consiglio di Circolo, in essa sono presenti i rapprensentanti delle diverse componenti  scolastiche.
E’ presieduta dal Dirigente Scolastico mentre il D.S.G.A svolge la funzione di segretario.
DIRIGENTE SCOLASTICO Paola Di Napoli
D.S.G.A Barbarulo Patrizia
GENITORI Gelsomini Valentina

Cervoni Angela

ATA Di Carlo Massimo
DOCENTE Stronati Enrica

Titolo Collegio dei docenti

Il collegio dei docenti è composto da tutti gli insegnanti in servizio nell’ Istituto Scolastico ed è presieduto dal Dirigente Scolastico. Quest’ultimo si incarica anche di dare esecuzione alle delibere del Collegio. Ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico e in particolare cura la programmazione dell’azione educativa.
Si riunisce in orari non coincidenti con le lezioni, su convocazione del Dirigente scolastico o su richiesta di almeno un terzo dei suoi componenti, ogni volta che vi siano decisioni importanti da prendere.
Riferimenti normativi: art. 7 del Decreto Legislativo 297/1994.

 

CONSIGLIO INTERCLASSE
Per la Scuola Primaria si riunisce il Consiglio di Interclasse composto da tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle classi interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente da lui delegato, facente parte del consiglio.Sono organi collegiali composti da docenti e rapprentanti di classe/sezione eletti annualmente.

Per la Scuola dell’Infanzia si riunisce il Consiglio d’Intersezione composta da tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle sezioni interessate; presiede il dirigente scolastico o un docente da lui delegato, facente parte del consiglio.

Si riuniscono quattro volte l’anno per discutere dell’andamento didattico/educativo delle classi, delle uscite, dei viaggi d’istruzione e dell’ adozione dei libri di testo.