Scuola Infanzia

 

Banner Infanzia

 

Da quello che si evince dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo 2012, la scuola è chiamata ad un compito di grande importanza: quello di formare cittadini consapevoli in grado di partecipare alla costruzione della collettività, insegnando le regole del vivere e del convivere, aprendosi al territorio circostante agendo di concerto con tutte le altre agenzie educative.

In riferimento a questo il 205 Circolo Didattico con l’avvio del nuovo anno scolastico e l’approvazione del nuovo POF ha deciso d’incentrare le sue attività organizzandole appunto in funzione di questa particolare competenza, cioè quella della cittadinanza attiva. Questa farà da sfondo integratore a tutti i progetti di particolare rilevanza non solo per il Circolo ma anche per la scuola dell’infanzia, in un’ottica che tenga conto anche del curricolo verticale e della continuità con la scuola primaria.

 

Finalità

Le finalità che s’intendono raggiungere sono molteplici: l’educazione ad una cittadinanza attiva, consapevole, responsabile, democratica, che rafforzi negli studenti il rispetto di se stessi e degli altri; la conoscenza critica e approfondita della realtà che li circonda, il rispetto dell’ambiente e il senso di appartenenza alla comunità.

In particolare le finalità che si pone la scuola dell’infanzia sono:

 

  • Sapere: Conoscere il territorio e Le sue risorse
  • Saper Essere: Acquisire un maggior senso di appartenenza al territorio.
  • Saper Fare: Aver rispetto e cura del proprio territorio e della propria scuola, socializzazione tra pari e culture diverse.

 

Tutti i progetti di sezione e d’intersezione attivati e sviluppati nelle sezioni della scuola dell’infanzia avranno come sfondo integratore di riferimento questa competenza.