I RICERCATORI DELLA IV B

IL REGNO DELLE PIANTE (PPT)

Nella seconda parte dell’anno scolastico insieme ai bambini della classe IV B abbiamo deciso di affrontare l’argomento di Scienze e Tecnologia, relativo al Regno Vegetale, con una modalità differente.
Dal momento che la programmazione di Scienze e Tecnologia per le classi seconda, terza e quarta, pur ampliandosi nel passaggio da un anno all’altro, di fatto si ripete, abbiamo voluto lavorare sul Regno Vegetale in modo “dinamico”, realizzando un elaborato in power point che fosse il frutto delle competenze raggiunte e per esprimere con modalità nuove le conoscenze acquisite.
La novità è stata accolta con entusiasmo anche se non tutti i bambini conoscevano il Power Point come applicazione utile anche a loro per creare e organizzare l'esposizione di una ricerca e con la possibilità di supportare ciò che si espone, con materiale digitale e visualizzarlo tramite un pc o con la Lim.
Questo particolare percorso di conoscenza, si è svolto settimanalmente nell’aula di informatica, nella quale i bambini hanno lavorato in completa autonomia sia nella ricerca del materiale, sia nella scrittura del documento stesso, ogni gruppo per la propria parte, scrivendo o ricercando i testi, scaricando le immagini e inserendo le animazioni.
Il mio intervento è stato necessario soltanto al termine della stesura del documento stesso, per inserire il sottofondo musicale e le transizioni tra le pagine (soprattutto per registrare gli intervalli di tempo necessari alla visualizzazione di ogni slide).
Anche per me è stata una esperienza bellissima, importante sia dal punto di vista professionale ma soprattutto dal lato umano; non è stato sempre facile “contenere” i gruppi, gli entusiasmi o i conflitti, ma fortunatamente lo spirito di squadra ha vinto, e l’elaborato finale ne è la prova;
nell’ultima slide del documento, i gruppi stessi raccontano brevemente la loro esperienza e le loro emozioni.
Partendo dalla citazione di un proverbio africano, presente nel nostro PTOF, “per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio”, al termine di questa opportunità non mi resta che rivolgere un particolare ringraziamento alle colleghe Alessandra, Annarita, Federica e Mirella che, con professionalità e particolari doti umane, hanno saputo accogliere ed accompagnare, in questi anni, i bambini della classe IVB nel loro straordinario percorso di crescita e di formazione.
Maestra Paola